Circolare n. n. 141 del 1 dicembre 2021

 

Al personale scolastico

Al DSGA

Agli atti

Al sito web

Oggetto: Decreto Legge n. 172 del  26 novembre 2021 e obbligo vaccinale per il personale scolastico

Si invia in allegato il Decreto Legge n.172, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 26 novembre 2021, che introduce misure urgenti per il  contenimento dell’epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche  e sociali, tra cui l’obbligo vaccinale per tutto il personale scolastico a partire dal 15 dicembre 2021.

Inoltre, è prevista l’estensione dell’obbligo vaccinale alla terza dose, per chi ha completato il ciclo  primario di vaccinazione, a decorrere dal 15 dicembre con esclusione della possibilità di essere adibiti  a mansioni diverse.

Come indicato nel decreto di cui in oggetto, il dirigente scolastico è tenuto a verificare il rispetto dell’obbligo vaccinale e ad invitare  immediatamente gli inadempienti a produrre, entro 5 giorni dalla ricezione dell’invito, la  documentazione comprovante l’effettuazione della vaccinazione o il differimento o l’esenzione della  stessa, ovvero la presentazione della richiesta di vaccinazione da eseguirsi entro 20 giorni  dall’invito, o comunque l’eventuale insussistenza dei presupposti per l’obbligo vaccinale.

In caso di presentazione di documentazione attestante la richiesta di vaccinazione, il dirigente  invita gli interessati a trasmettere immediatamente e comunque non oltre 3 giorni dalla  somministrazione, la certificazione attestante l’avvenuta vaccinazione.

In caso di mancata presentazione della documentazione, il dirigente accerta l’inosservanza  dell’obbligo e ne dà comunicazione agli interessati. L’atto di accertamento dell’inadempimento  determina l’immediata sospensione dal diritto di svolgere l’attività lavorativa, senza conseguenze  disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro.

Per il periodo di sospensione, non sono dovuti la retribuzione né altro compenso o emolumento,  comunque denominati. La sospensione è efficace fino alla comunicazione da parte dell’interessato al  datore di lavoro: 

  • dell’avvio e del successivo completamento del ciclo vaccinale primario entro la data prevista;
  • o della somministrazione della dose di richiamo entro i termini di validità delle certificazioni verdi COVID-19, come previsto dall’art. 9 comma 3 del D.L. 52/2021,

e comunque non oltre il termine di sei mesi a decorrere dal 15 dicembre 2021.

 

In caso di somministrazione della dose di richiamo successivo al ciclo vaccinale primario, la  certificazione verde COVID-19 ha una validità di 9 mesi, e non più di 12 mesi, a far data dalla  medesima somministrazione.  

                                                                            

 

      IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Monica Bernard

IoTornoaScuola - informazioni utili per il rientro in aula

News correlate all'emergenza sanitaria
Il funzionamento degli uffici dell’istituzione scolastica è regolare e garantito con servizio in presenza. Ogni richiesta può essere inoltrata tramite posta elettronica ( rmis03100q@istruzione.it ) oppure telefonando in sede.
La casella istituzionale è costantemente monitorata e tutte le istanze in arrivo sono prontamente inoltrate al relativo responsabile.
L'accesso diretto agli uffici è consentito esclusivamente previo appuntamento.  

Sportello d'ascolto

Esiti convocazioni dalle graduatorie d'istituto

Formazione docenti


La scuola adotta un monumento

Selezione di elaborati degli studenti ai tempi del Coronavirus

Attestato Dislessia Amica

ECDL - AICA Test Center -  Sede Accreditata di Esami

PRILS LAZIO 5 – CORSI DI LINGUA ITALIANA GRATUITI NEI CPIA DEL LAZIO

 
PCTOCTS Albo PretorioAmministrazione Trasparente

URP

 Istituto d'Istruzione Superiore

"Paolo Baffi"

 Via Bezzi, 51/53 Fiumicino RM

Tel: 06 121124965

Fax: 06/67666360

RMIS03100Q@istruzione.it

PEC:RMIS03100Q@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. RMIS03100Q
Cod. Fisc. 96205320581

Accedi al sito

Seguici su:

facebook

Accreditamento Regione Lazio

Logo IIS Paolo Baffi

Istituto accreditato definitivamente presso la Regione Lazio per la formazione e orientamento.
Determina n. G02924 del 10/03/2017